Espositori & Specialità

COSA SI MANGIA:

L’evento si annuncia come  un gustoso viaggio nel mondo  del più tipico street food messinese e siciliano con sfiziose incursioni fra specialità italiane e internazionali. Insieme agli arancini, i pitoni, le braciole e la focaccia della tradizione locale si potranno gustare  gli arrosticini originali abruzzesi, i panini con  la porchetta di suino nero dei nebrodi o con gli hamburgher, la pasta fresca al pistacchio di Bronte,  le panelle e il pane con la meusa di Palermo, ed ancora la pizza fritta napoletana, il taione e la stigghiola,  il panino di grani antichi siciliani con lo stocco a ghiotta, le tortillas messicane e tanto altro.  Irresistibili anche le specialità di pasticceria con cannoli, gelati e le deliziose ciambelle americane. Trenta i partecipanti a questa prima edizione, ognuno dei quali proporrà una specialità diversa:

CANNATA LA BOUTIQUE DEL PANE– Focaccia  messinese di grani antichi siciliani

PAPPAMONDO – Tortillas messicane

ST. TAURUS BISTRO’– Caponata di Capone

VAJA – Trapizzino romano

BRACEVIA A TUTTA PECORA– Arrosticini abruzzesi

AGRITURISMO IL VECCHIO CARRO – Panino con porchetta di suino nero dei Nebrodi

IL GIARDINO SARACENO– Pane cunzato

MASINO ARENA– Panino di grani antichi siciliani con pesce stocco a ghiotta

L’ANCORA DAL 1968– arancino

LA TASTERIA– pantaste Montalbano

TRATTORIA LA BRICIOLA– pasta fresca con sugo del maialino nero dei Nebrodi

EXPRESSAMENTE– scacciata siciliana

PASTIFICIO IL MATTARELLO – pasta fresca al pistacchio di Bronte dop

PANARELLO CARNI– taione e stigghiola alla brace

NINO U BALLERINU– pane ca’ meusa e panelle

L’ASSO DI BASTONI – panino con cotoletta di pescespada

TORO NERO / BRACIOLANDO – panino con braciole messinesi

APEAT– cuoppo di pesce fritto

RITROVO PORTELLA– pitoni messinesi

I TIPICI SICILIANI DI ADOLFO DI LIBERTO– hot dog

RITROVO LA SCALA/ENZO PIEDIMONTE– pizza fritta napoletana

BAR ASTORIA PIAZZA CAIROLI–  gianduiotto gelato

GASTRONOMICO – tocchetti di salsiccia fritta e patate

LA RUOTA– mozzarella in carrozza

DOLCI TENTAZIONI– ciambelle americane

STECCO GELATO– gelato artigianale siciliano

PANIFICIO LAGANA’ – scagliozze di polenta

FRATELLI RAFFA – panino con salsiccia

PK– cheeseburger

PASTICCERIA IRRERA 1910– cannolo siciliano

 

b

 

COSA SI BEVE:

Sarà la Sicilia, con le sue antiche tradizioni, la protagonista del settore beverage di Messina Street Food Fest. A piazza Cairoli, infatti, dal 12 al 15 ottobre si berrà solo siciliano, con la birra del Birrificio Messina e bibite siciliane dal sapore antico come la gassosa, la spuma, il chinotto ed altre specialità dell’ Azienda Polara.

 

t

 

INGRESSO- il ticket degustazione

L’ingresso all’evento è libero, mentre la formula  scelta per poter gustare le specialità di Messina Street Food Fest è quella del ticket – degustazione, già collaudata in altre importanti manifestazioni di settore in tutta Italia. Il ticket servirà a coprire i costi degli operatori del food.

Il ticket unico, che comprende la possibilità di degustare una pietanza salata, una dolce e una bevanda, ha un costo di 8,00 euro.

Acquistati singolarmente i ticket avranno un costo di 3,50 euro per il salato, 2,50 euro per il dolce, 2,50 euro per la bevanda, 1,00 euro l’acqua.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: