Pitoni Friti

Pitoni o Pidoni? Più o meno come arancina o arancino, queste sono i dubbi che attanagliano gli appassionati di questa ghiottoneria. Dopo l’arancino il pitone è il rustico per eccellenza di Messina. La ricetta tradizionale li vuole preparati con pasta di pane con all’interno “scalora” (indivia) formaggio, pepe, acciughe e fritti per pochi attimi in olio fumante. Qualcuno aggiunge tocchetti di pomodoro ma la ricetta originale prevede senza, la forma più diffusa è a mezza luna. Il pitone si trova in tutte le rosticcerie, le famiglie lo inseriscono nel menu delle feste, soprattutto alla vigilia di natale. Per il Messina Street Fish non poteva mancare il top per i pidoni, Portella, che proporrà il Pitone tradizionale e quello Speck e Patate!

To top